STRATEGIE DI MARKETING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Webinar 14 marzo ore 18:00-19:00

0
314

La pandemia ha trasformato dinamiche e rapporti del cittadino con la PA. L’introduzione massiva dello smart working, la necessità di una trasformazione digitale dei servizi, le urgenze previste nel PNRR e uno scenario socio-economico sempre più ibrido, contaminato e articolato costringono la PA a definire strategie e piani di ingaggio innovativi.

Perché non farlo in ottica marketing oriented?
Perché non utilizzare l’enorme mole di dati della pubblica amministrazione per definire strategie di data driven marketing?
Può la comunicazione pubblica generare linguaggi nuovi e adattarsi agli strumenti digitali?
Si possono costruire citizen services efficienti e digitali?

È possibile rispondere a queste domande partendo dal presupposto che la PA non è poi così diversa dalle Aziende che hanno obiettivi di mercato.
Sono tante le similitudini tra mondo consumer,  tipico del business, e quello della PA: in primo luogo la reputazione che va sempre preservata e valorizzata.

Poi i valori (value proposition), necessari per distinguersi e farsi riconoscere da chi usufruisce di beni o servizi, inoltre, i canali e gli strumenti attraverso i quali mappare la customer journey dei nostri cittadini-utenti.

E, infine, i concetti di targeting e fidelization.

Ogni giorno decine di pubbliche amministrazioni offrono beni e servizi ai propri cittadini (rinnovo carta d’identità, mensa scolastica, scuolabus, servizi di polizia, attività culturali, rifiuti, etc.) e lo fanno cercando di definire il proprio stile comunicativo, il proprio registro (linguistico ma anche emozionale) e il proprio messaggio in base al “ricevente”, al cittadino-target in questione.

Come sul fronte privato, i canali di comunicazione possono beneficiare di tecniche di mercato calibrate. Promuovendo e ottimizzando i servizi, profilando l’utenza, monitorando le risposte alle call to action.

In questo webinar proveremo a vedere come la PA può costruire efficienti “citizen service” utilizzando un approccio marketing oriented.

Inoltre, presenteremo il caso di www.opencivitas.it il portale dei dati sui servizi fondamentali dei comuni italiani. La raccolta delle informazioni, il confronto e la possibilità di valutare e monitorare gli obiettivi di servizio e l’impiego delle risorse destinate agli Enti Locali.

Apertura Lavori:
Massimo Giordani 
Presidente AISM

Keynote Speaker:
Fabio Basile 
CCMO – Chief Communication & Marketing Officer SOSE S.p.A.

Coordina e Modera:
Fabio Lazzarini
International Development B2B Services Senior Director di CRIF
Consigliere AISM


 

Sono tante le similitudini tra mondo consumer, tipico del business, e quello della PA: in primo luogo la reputazione che va sempre preservata e valorizzata.
Poi i valori (value proposition), necessari per distinguersi e farsi riconoscere da chi usufruisce di beni o servizi, inoltre, i canali e gli strumenti attraverso i quali mappare la customer journey dei nostri cittadini-utenti.  E, infine, i concetti di targeting e fidelization.

In questo webinar Fabio Basile CCMO – Chief Communication & Marketing Officer SOSE S.p.A. ha illustrato come la Pubblica Amministrazione essere marketing oriented.

È qui disponibile il video del webinar