Leadership Forum 2021

0
1509

1 e 2 Dicembre 2021
Milano, Teatro degli Arcimboldi e in diretta streaming

Leadership Forum  è l’evento che da 10 anni rappresenta il luogo in cui persone, esperienze, idee e visioni si incontrano per ripensare il futuro del business.

L’anno che stiamo vivendo ci ha spinto a ridisegnare i confini del management, che oggi deve saper interpretare nuove abilità: saper navigare a vista, quanto avere la capacità di guardare lontano.

È per questo che l’edizione 2021 ha un ruolo chiave di trasformazione: tracciare la rotta della Nuova Leadership. Prendere ispirazione dai più grandi pensatori e innovatori internazionali e plasmarla, attraverso l’Alta Formazione, in sapere concreto per aprire nuove frontiere nel business. Perché dai grandi Leader nascano Nuovi Leader.

Programma: Leadership Forum 2021

Per i Soci è attiva una convenzione che consente di fruire dello sconto del 10% sulla quota di partecipazione.

Contatta la Segreteria AISM info@aism.org per ricevere il codice promo riservato ai SOCI AISM.

AGENDA
Relatori & Interventi

John C. Maxwell. Il maggior esperto di leadership a livello globale. Attraverso le sue organizzazioni The John Maxwell Company, The John Maxwell Team, EQUIP e The John Maxwell Leadership Foundation, ed organizzazioni istituzionali come l’Accademia Militare degli Stati Uniti e la Lega Nazionale di football, forma ogni anno milioni di leader a livello internazionale. I suoi oltre 60 bestseller hanno venduto più di 31 milioni di copie.

LA LEADERSHIP CHE GENERA LEADER
Attrarre talenti, moltiplicare il potenziale e creare i leader del futuro


Patty McCord. Ha ricoperto il ruolo di Chief Talent Officer di Netflix per 14 anni e ha creato il Netflix Culture Deck, “il documento sul mondo HR più importante che sia mai uscito dalla Silicon Valley” secondo Sheryl Sandberg.

CORPORATE CULTURE
I principi della Chief Talent Officer di Netflix che hanno rivoluzionato le HR nella Silicon Valley


Fons Trompenaars. Punto di riferimento internazionale sul tema del change management, è il creatore delle Sette dimensioni della cultura, uno dei modelli più utilizzati da aziende e organizzazioni di tutto il mondo per gestire con efficacia le diversità culturali all’interno del business.

MANAGEMENT DEL CAMBIAMENTO
Comprendere e gestire le diversità culturali per aumentare le performance aziendali


Marcell Jacobs. È il primo atleta italiano nella storia a vincere la medaglia d’oro olimpica nei 100 metri piani. Primo italiano di sempre a qualificarsi per una finale olimpica, con il suo tempo di 9”80, ha stabilito il nuovo record europeo ai giochi di Tokyo 2020, in occasione dei quali ha conquistato anche un oro nella staffetta 4x100m.

OLTRE L’OBIETTIVO
Il mindset della vittoria


Susan Greenfield. Neuroscienziata e divulgatrice scientifica, è Honorary Fellow del Royal College of Physicians di Londra. Grazie ai suoi studi nel campo della fisiologia del cervello umano ha ricevuto 32 lauree honoris causa da università di tutto il mondo.

MIND-CHANGE
Trasformazione tecnologica e processi cognitivi: nuovi strumenti di azione per i leader dell’era digitale


Johan Norberg. Storico, ricercatore ed esperto sui temi della globalizzazione, è Senior Fellow del Cato Institute di Washington DC e dell’European Centre for International Political Economy a Bruxelles.

OPEN: NUOVI SCENARI ECONOMICI
L’apertura allo scambio e al confronto globale come volano di crescita per l’impresa


Megan Reitz. Docente di Leadership e Dialogo alla Hult International Business School, è stata inserita nella classifica dei 50 più influenti pensatori di business da Thinkers50 e HR Magazine.

IL DIALOGO CHE ACCELERA L’INNOVAZIONE
Implementare la trasparenza per gestire le complessità organizzative e accelerare la circolazione delle idee


Pierluigi Collina. È considerato il miglior arbitro di tutti i tempi. Presidente della Commissione Arbitri FIFA, è stato direttore della commissione arbitrale UEFA. Ha diretto la finale dei Giochi Olimpici di Atlanta del 1996, della Coppa Campioni del 1999 e del Mondiale 2002.

DECISION MAKING
Prendere la decisione giusta: disciplina, preparazione e carisma


Elisabetta Franchi. Stilista e imprenditrice, il brand che ha fondato e che porta il suo nome è divenuto in breve tempo uno dei più amati in tutto il mondo.

DAL SOGNO ALL’IMPRESA GLOBALE
Talento, persona, strategia: l’anima caparbia del fare impresa


Federica Marchionni. È CEO di Global Fashion Agenda, organizzazione con sede a Copenaghen che mira a trasformare il fashion in un’industria sostenibile. Ha ricoperto ruoli di prestigio in aziende tech come Samsung, Philips ed Ericsson. Dopo essere stata top manager in Ferrari, è approdata negli Stati Uniti come Presidente in Dolce & Gabbana. Con il passaggio a Lands’ End e poi a Secoo, è diventata la prima top manager italiana a dirigere aziende americane e cinesi quotate in Borsa.

BUILDING FUTURE
Reinventare e reinventarsi per superare le crisi: dagli inflection point alla pandemia


Paolo Nespoli. Il primo italiano a partecipare ad una missione di lunga durata sulla Stazione Spaziale Internazionale. Con un record di permanenza in orbita di 313 giorni, 2 ore e 36 minuti in tre missioni, è uno dei più famosi astronauti italiani nel mondo.

VEDERE OLTRE I CONFINI
Cambiare la prospettiva per una visione a lungo raggio