Metaverso, cos’è e quali sono le possibili applicazioni

0
225

Metaverso, termine nato nel mondo cyberpunk nel 1992 e salito ora alla ribalta perchè utilizzato da Facebook, è l’evoluzione di Internet, ma non la sostituisce. Si tratta di un concetto difficile da definire esattamente, che prefigura un insieme di mondi virtuali e reali interconnessi, popolati da avatar. Tante le questioni ancora aperte.

Autori:

   

 

Fabrizio Bellavista, Digital Marketing Consultant, partner Emotional Marketing Lab, Associato AISM

 

 

Stefano Lazzari, co-founder Digitalguys

 

Articolo pubblicato su Digital4EXECUTIVE il 29/10/2021

 

Il Metaverso non è nuovo, ma è salito alla ribalta con l’annuncio di Facebook, che ha deciso di denominare la holding del Gruppo Meta (che controlla le piattaforme Facebook, Whatsapp, Instagram e gli Oculos) e di avviare un progetto con questo nome, di cui si sa ancora poco.

Che cos’è e cosa significa Metaverso? Non siamo di fronte a una tecnologia, e nemmeno a un termine coniato da Zuckemberg, bensì a un processo inevitabile della convergenza digitale intrapresa l’ultimo decennio del secolo scorso, e che affonda le sue origini profondamente nel pensiero moderno. Metaverso è il futuro di Internet, un insieme di spazi virtuali attraversati da avatar, un passo avanti rispetto alla realtà virtuale.
… leggi l’articolo …