Il marketing politico nelle elezioni USA – podcast

0
134

Le strategie di marketing politico di Joe Biden e Donald Trump non potevano essere più diverse: riflessivo e inclusivo l’uno, impulsivo e aggressivo l’altro.
Questa differenza è emersa chiaramente anche on-line, dove il presidente uscente ha una presenza fortissima che, questa volta, non lo ha premiato. La maggioranza degli elettori americani ha preferito scegliere il candidato moderato, probabilmente perché stanca di un presidente che ha fatto dell’aggressività il suo elemento caratterizzante, anche nella comunicazione on-line.
Stiamo andando verso una stagione dove non vince, necessariamente, chi urla più forte contro tutto e tutti?

Ascolta “HUMAN MARKETING” su Spreaker.