Il Denaro. Marketing 2.0 per aziende e PA

0
112

Venerdì 29 maggio, a Napoli, presso il Centro Congressi dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, si è tenuto l’incontro “Marketing 2.0 – Nuovi strumenti di comunicazione online per aziende e pubblica amministrazione” .
L’incontro è il primo di una serie di iniziative promosse dal Gruppo di Web Marketing di Aism Associazione Italiana Marketing del quale sono il coordinatore. Il Gruppo di Web Marketing di Aism a breve diventerà Dipartimento di Marketing Digitale, che mira ad essere un punto di riferimento per professionisti, ricercatori e studiosi delle attività di marketing che sono sviluppate sulla Rete e per la Rete. Il partner dell’iniziativa è stato lo Stoà, Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa di Ercolano, il punto di riferimento da oltre 20 anni per lo sviluppo e la diffusione della cultura d’impresa attraverso l’alta formazione, la ricerca e la consulenza alle imprese. Per la prima volta in Italia, le maggiori associazioni di professionisti della comunicazione, del marketing e del Web si sono riunite intorno ad un tavolo, con esponenti della Pubblica Amministrazione, delle Aziende e professionisti, con l’obiettivo di fare il punto sullo stato dell’arte delle attività di comunicazione di aziende e della pubblica amministrazione che usano i canali della Rete per raggiungere obiettivi di marketing. Fra i presenti, Carola Goglio, Consigliere Aism, Elisabetta Benesatto, Delegato regionale Campania Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale, Biagio Vanacore, Presidente di TP – Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti, Giancarlo Panico, Responsabile comunicazione Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, Roberto Scano, Presidente di Iwa Italy, Mario Raffa, Professore ordinario di Ingegneria Economico gestionale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli, Gianni Dominici, Vicedirettore ForumPA, Eugenio Iorio, Dirigente del Settore Comunicazione Istituzionale Regione Puglia, Alfonso Setaro, Program manager Cst Provincia di Napoli, Loredana Carpinella di Aica, Roberto Castaldo, Coordinatore formazione ed eventi Iwa Italy, Giacomo Franco, Methods and Tools Leader GBS IBM Italia, Flavia Marzano, Presidente di UnaRete associazione per la Democrazia Digitale, Claudio Zamboni, Founder Partner e CEO di Digital ReveNew, moderati da Enrico Viceconte, Dirigente Stoà e Raffaele Crispino, Partner Project & Planning e Consigliere AISM.
Nel corso dell’incontro il Prof. Raffa ha ricordato che il Comune di Napoli ospiterà il Forum delle città competitive dal 10 al 12 dicembre 2009. Napoli ha scelto di far parte della Rete delle città competitive che permetterà lo scambio di informazioni e buone pratiche tra i sistemi urbani aderenti. Il progetto consente di produrre strumenti utili ad amministratori locali e dirigenti delle varie città per valutare gli sviluppi della propria realtà territoriale, verificare il raggiungimento degli obiettivi, analizzare punti di forza e debolezza degli interventi effettuati. Tutti i presenti all’incontro “Marketing 2.0”, amministratori pubblici, titolari o rappresentanti di aziende e rappresentanti delle Associazioni, sono stati sostanzialmente d’accordo sul fatto che il comunicatore professionista, sia esso pubblico o privato, deve necessariamente tenere nel giusto conto tutte le nuove attività di marketing digitale. Non si tratta solo di aprire un profilo su Facebook o gestire un blog istituzionale o di servizio, ma essere consapevoli che la Rete ed il Web mettono a disposizione strumenti e tecnologie innovative che però devono essere utilizzati con consapevolezza e professionalità. Il Web della condivisione della conoscenza e dell’informazione, e le attività di marketing digitale, sono utili strumenti al servizio delle aziende, pubblica amministrazione e cittadini.