Big Data, Internet of Things, Apps: quali implicazioni per il mondo del farmaco e il settore salute?

0
84

Martedì, 29 Novembre 2016 ore 14.30-17.30

sede: Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza
Sala Falck, via Chiaravalle,8 Milano

Dipartimento Farmaceutico A.I.S.M. Innovation Day

big data

Big Data, Internet of Things, Apps:

quali implicazioni per il mondo del farmaco e il settore salute?

Big Data, Internet of Things e App offrono oggi un incredibile potenziale nel raccogliere ed elaborare dati in modo integrato. Nel mondo della salute, e in quello del farmaco in particolare, queste tre realtà possono interagire con grande efficacia, aprendo allo stesso tempo nuove opportunità economiche e nuovi problemi relativi alla tutela della privacy, alla proprietà intellettuale e a molti altri temi.

Oggi è possibile inserire, sia nei device biomedicali, sia nelle confezioni stesse dei farmaci, microcomponenti (ARM-based microcontroller unit) collegabili alla rete. Tali unità sono alla base del IoT e possono trasmettere grandi quantità di dati a database che necessariamente assumono dimensioni sempre più ampie e complesse. Se IoT fornisce dati generati dalle nostre azioni, anche senza che ne siamo consapevoli, le App sono in grado di tracciare e trasmettere sia le opinioni che esprimiamo in modo senziente, sia i comportamenti che chiediamo loro di registrare: dai nostri passi, alle calorie che ingeriamo, fino alle nostre opinioni e ai nostri gusti.

L’incontro si propone, attraverso la testimonianza di professionisti del settore, di indagare questi nuovi sviluppi e le loro possibili applicazioni nel mondo della salute. Big Data, IoT e App provengono dall’informatica ma, come l’esperienza ci ha già insegnato in altri ambiti, sono destinati a modificare profondamente anche la delicata realtà della salute e i settori economici che gravitano intorno ad essa.

PROGRAMMA

ore 14.30-15.00
Registrazione Partecipanti

ore 15.00-15.10
Saluti di benvenuto & Apertura Lavori

Giuliano Faliva
Presidente Sezione Farmaceutica Assolombarda Confindustria Milano e Brianza

Giuseppe Venturelli
Coordinatore Dipartimento di Marketing Farmaceutico AISM

[divider] [/divider]

ore 15.10-15.20

INTRODUZIONE: 

Tempo di zettabyte per il farmaco e per mondo della salute
Massimo Zaninelli
CEO Maxer Consulting

[divider] [/divider]

ore 15.20-15.40
BIG DATA:
Data & Cognitive Challenge
Cristina Ingrassia
Partner Distribution Sector Global Business Services IBM Italia

[divider] [/divider]

ore 15.40-16.00
INTERNET OF THINGS:
Quantified Medicine: l’IoT al servizio della non-aderenza alla terapia
Duilio Macchi
CEO Amiko

[divider] [/divider]

ore 16.00-16.20
APPS:
Può un’applicazione aumentare il reclutamento ed il mantenimento dei pazineti in uno studio clinico?
(May an App enhance patient recruitment and retain?)
Antonio Ferrari
Erydel

[divider] [/divider]

ore 16.20-16.40
INTERNET OF HEALTHINGS:
App, Social Media, Tecnologie Digitali che innovano nella salute
Giampaolo Colletti
Content & Audiences Manager – Communication Department Sanofi Italy

Modera: Massimo Zaninelli, CEO Maxer Consulting

ore 16.40-17.00
Dibattito con i Partecipanti in Sala

ore 17.15
Chiusura Lavori

La partecipazione è aperta a soci e non soci AISM e rientra nel ciclo di incontri del Dipartimento Farmaceutico AISM INNOVATION DAY 2016

Modalità/Quote/Promozioni: programma-quote-innodays-2016

Per informazioni/comunicazioni/conferme:
Segreteria AISM – sig.ra Laura Abà tel. 02/77790415

Per informazioni:
Segreteria AISM info@aism.org