A cosa serve il Patent Box? Webinar AISM 13 dicembre 2021 ore 18:00

0
276

Il Patent Box è uno strumento decisivo per aiutare l’innovazione del made in Italy che rischia di essere cancellato. Degli obiettivi e agevolazioni previste dal Patent Box e dei mancati vantaggi che ne deriverebbero dalla sua cancellazione Paolo Marcesini, Direttore Italia Circolare e Massimo Giordani, Presidente AISM ne parleranno con:

  • Alberto Improda, Managing Partner Studio Legale Improda – Avvocati Associati

 

Alberto Improda, Managing Partner Studio Legale Improda Avvocati Associati.
Presidente di Fondazione Città Italia e del Centro Studi X Route Impresa, Vicepresidente di Cultura Italiae. Membro del Consiglio Direttivo di ESG European Institute e del Consiglio di Amministrazione del gruppo Forma Mentis. Docente nei corsi master delle Università LUISS e Tor Vergata di Roma. Autore di numerosi articoli e saggi in tema di Diritto Industriale e Innovazione Tecnologica.


Il nostro Paese ha un tessuto produttivo diverso rispetto ad altre realtà europee e internazionali. La maggior parte delle imprese italiane sono PMI e il Patent Box rappresenta uno strumento decisivo per aiutare l’innovazione e il made in Italy di quelle aziende che non hanno grandi risorse da investire nella ricerca e sviluppo.

Il dialogo tra Paolo Marcesini, Direttore Italia Circolare e Massimo Giordani, Presidente AISM e Alberto Improda, Managing Partner Studio Legale Improda – Avvocati Associati si è sviluppato su tre questioni:
Che cos’è il Patent Box? Perché la sua abrogazione è un errore? Quali le motivazioni che inducono il Legislatore alla sua cancellazione?

È qui disponibile il video dell’evento