VISUAL MERCHANDISING: Per sviluppare la vendita visiva nei punti di vendita di ogni tipo e dimensione

0
82

Viasual Merchandising C_Ravazzi
VISUAL MERCHANDISING:
Per sviluppare la vendita visiva nei punti di vendita di ogni tipo e dimensione 
di Cristina Ravazzi

Il visual merchandising offre un apporto fondamentale all’aumento delle vendite e della produttività commerciale e alla trasformazione del punto vendita in una moderna “macchina per vendere”, sviluppando sistematicamente tutte le opportunità offerte dalla vendita visiva.
Perciò interessa i punti vendita di ogni tipo e dimensione. Ed è quindi diventato un patrimonio professionale indispensabile a tutti coloro che si occupano di vendita.
Il visual merchandising riguarda anche le aziende di produzione: sempre più interessate a fare visual merchandising nei punti di vendita clienti per sviluppare il sell out dei loro prodotti.
Questo libro analizza principalmente i tre momenti strategici e operativi del visual merchandising: classificazione e aggregazione dell’offerta merceologica, organizzazione razionale dello spazio di vendita (layout) ed esposizione comunicativa e attraente dei prodotti.
Inoltre informa sulla promozione-vendite, strumento essenziale di comunicazione commerciale nel punto di vendita, e sulle vetrine che, grazie al visual merchandising diventano più interessanti e attraenti.
Ricca di riferimenti concreti a punti di vendita di diverso settore e di vario tipo e dimensione, la nuova edizione ampliata di questo libro costituisce un agile ed esauriente manuale introduttivo alle logiche e ai metodi del visual merchandising.

Visual merchandising:
Per sviluppare la ven­dita visiva nei punti di vendita di ogni tipo e dimensione
di Cristina Ravazzi
Edizioni FrancoAngeli, Milano
Collana ISDI/Distribuzio­ne commerciale/Vol. 34
2012 (nuova edizione ampliata), 2014 (ultima ristampa)
149 pp. € 21,00  e-book € 14,50.