News n. 5 Aspettando il Congresso A.I.S.M. a colloquio con Massimo Giordani – A.I.S.M.

0
281

CELEBRITY PROM DRESSES

Aspettando il Congresso A.I.S.M.

A colloquio con:

Massimo Giordani, Digital Strategist e Vice Presidente A.I.S.M.

Si avvicina la data del Congresso Annuale A.I.S.M. (Associazione Italiana Sviluppo Marketing) dal titolo DIGITAL TRANSFORMATION: il marketing come elemento di innovazione e gene mutante in azienda. Il 18 febbraio, presso il Client Center IBM di Segrate, si discuterà il ruolo del marketing in relazione ai potenti processi della Digital Transformation, termine oggi molto utilizzato ma ancora ben lungi dall’essere pienamente compreso da molte aziende italiane.

Ne parliamo con Massimo Giordani che curerà la sessione Evoluzione Social Marketing & e-Commerce, due aspetti importanti della Digital Transformation.

“Questo congresso nutre un’ambizione un po’ presuntuosa ma, dal mio punto di vista, estremamente importante per il futuro delle aziende italiane: evidenziare con forza che il marketing nell’era digitale è qualcosa che travalica il singolo ambito disciplinare e assume quel ruolo di gene mutante citato nel titolo”.

Con queste parole, Massimo Giordani introduce il filo conduttore del Congresso A.I.S.M. che si pone come un momento di riflessione e di confronto fra aziende, esperti di marketing e professionisti della comunicazione che devono ripensare al proprio modo di lavorare e di porsi sul mercato.

Il Social Marketing è un elemento fondamentale dell’era digitale così come l’e-Commerce. Moltissime aziende si stanno ponendo la domanda: -come posso cogliere le opportunità che oggi si presentano on-line?-, aspettandosi risposte chiare ed esaustive che, puntualmente, non arrivano. Appena si inizia ad esaminare il mondo digitale da un punto di vista aziendale ci si accorge rapidamente che le conoscenze sui social media e sull’e-commerce che quasi tutti hanno come utenti privati sono del tutto inadeguate per definire anche solo un abbozzo di strategia di marketing” 

Su questa frase di Massimo Giordani è possibile scorgere il taglio critico che il Congresso vuole dare ai suoi contenuti. Non facili ricette per risolvere tutti i problemi aziendali ma serie riflessioni che possano portare i presenti a vedere il marketing da un punto di vista non convenzionale. Oggi, quando si parla di marketing, si deve pensare davvero a un coinvolgimento di quasi tutti i ruoli aziendali, non esistono più isole che vivono in autonomia, occorre una forte integrazione dei diversi ambiti disciplinari e il marketing può svolgere un ruolo-guida.

La scelta della sede dell’evento, il bellissimo quartier generale IBM, vero punto di riferimento dell’innovazione tecnologica, non è casuale. È proprio questo tipo di innovazione che ha caratterizzato i mutamenti sociali profondi dell’era digitale di cui il marketing non può che essere attore di riferimento per ciò che concerne l’attività di ogni realtà aziendale. Con IBM si è trovato un partner importante per toccare con mano alcune soluzioni che saranno disponibili nei Percorsi Esperienziali appositamente predisposti e fruibili nella seconda parte della giornata.

Sin d’ora è possibile discutere su tutti i temi del Congresso accedendo al gruppo LinkedIn AISM

 

aism_190115-2B