Gian Pietro Secomandi si aggiudica il concorso un marchio per il marketing

0
81

L’assegnazione del premio “Un Marchio per il Marketing” è arrivata a conclusione. Dopo un’attenta e approfondita analisi dei lavori presentati la giuria, composta dal Dott. Fabrizio Bellavista, responsabile strategie di Metalinguistic, Prof. Massimo Dradi, Presidente Centro Studi Grafici, Prof. Ing. Franco Giacomazzi, Presidente AISM, Ing. Carola Goglio, Consigliere Nazionale AISM, Dott. Giovanni Riccardi, Vice Presidente Vicario AISM, si è complimentata per la quantità qualificata dei progetti in concorso.
Le proposte avanzate hanno evidenziato una grande attenzione e interesse per il concorso sul nuovo logo dell’Associazione Italiana Marketing che ha visto vincitore Pietro Secomandi, della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano; il suo lavoro si è aggiudicato il primo premio per la pulizia grafica, semplicità della composizione e la ricerca cromatica.

Al secondo posto si è classificato Bravo Patrick dell’Istituto Professionale Statale Tommaso Catullo di Belluno, mentre il terzo posto, pari merito, se lo sono aggiudicati Orlandi Elisa di IPSSCTP Giovanni Falcone di Palazzolo sull’Oglio e Fregona Simone dell’Istituto Professionale Statale Tommaso Catullo di Belluno.

La giuria ha inoltro deputato una nota di merito particolare all’Istituto Professionale Statale Tommaso Catullo di Belluno per la partecipazione qualificata al concorso.

AISM – Associazione Italiana Marketing ha organizzato per venerdì 30 ottobre presso la Sala Falck di Assolombarda – via Chiaravalle 8 Milano – la giornata di premiazione.